Il Blog de Il Mio Granaio

News e novità dal mondo dei

PRODOTTI ALIMENTARI ITALIANI di QUALITÀ

Come riconoscere prodotti senza glutine e lattosio

Il mio granaio
17/11/2022 12:25

Come riconoscere prodotti senza glutine e lattosio

Oggi conosceremo un modo impeccabile per riconoscere i prodotti senza glutine e lattosio!

Leggere le etichette dei prodotti alimentari è importante per chi è celiaco e deve condurre una dieta priva di glutine.

Imparare a riconoscere gli alimenti scritti sulla confezione di un prodotto significa saper individuare la presenza di glutine o la sua assenza negli ingredienti di quel prodotto, non è una cosa semplice perché molti ingredienti potrebbero portare a errori di valutazione.

Perché scegliere una piadina gluten free per una cena leggera

Il mio granaio
08/11/2022 12:15

Perché scegliere una piadina gluten free per una cena leggera

Oggi scopriremo una prelibatezza che sia dolce che salta la gustosità rimane unica, stiamo parlando della piadina gluten free!

 

Che sia salata o dolce, offerta in alternativa al pane o consumata farcita, la piadina resta una delle composizioni culinarie italiane tra le più versatili della tradizione del Bel Paese.

 

La tradizionale piadina, così come la conosciamo, non è un alimento “gluten free” e quindi non può essere gustata da tutti, né essere, per i soggetti celiaci o intolleranti al glutine, una valida alternativa al pane, né può consumarsi, per queste persone soggette ai disturbi causati dal glutine, come pasto veloce e sfizioso.

Panini senza glutine per una merenda perfetta

Il mio granaio
03/11/2022 12:05

Panini senza glutine per una merenda perfetta

Preparare i panini senza glutine è sicuramente una delle cose più difficili da attuarsi perchè il glutine presente nelle farine dà consistenza all’impasto e fa sì che si formi un reticolo elastico che contribuisce a far lievitare il pane insieme ad un’ottima resa in cottura.

Cereali senza glutine o muesli quale scegliere?

Il mio granaio
29/10/2022 11:56

Cereali senza glutine o muesli quale scegliere?

 

Oggi andremo a conoscere i cereali senza glutine ottimi per le buone colazioni!

 

È innegabile che nel tempo che viviamo esiste molta più informazione e sensibilità nell’approccio ai temi legati alla salute e all’alimentazione rispetto a pochi anni addietro, una sensibilità che si è rivolta anche a problematiche come le intolleranze che si affrontano oggi in modo diverso rispetto al passato, grazie ai tanti ingredienti e prodotti che sostituiscono quelli che innescano la criticità.

 

In tale ottica rientra la celiachia e l’intolleranza al glutine, che deve essere affrontata con una dieta mirata che escluda i tutti quei prodotti che non sono annoverati tra i “gluten free”, prodotti leciti e comunque positivi, dalle tante proprietà nutrizionali che possono essere consumati in assoluta tranquillità.

Come condire la pasta senza glutine

Il mio granaio
25/10/2022 11:29

Come condire la pasta senza glutine

Oggi andremo a conoscere come condire la pasta senza glutine per preparare piatti gustosi!

La celiachia o l’intolleranza al glutine, fa sì che chi ne soffre deve necessariamente diventare un quasi esperto di alimentazione senza glutine per evitare il rischio di trovarsi a combattere effetti causati da un’assunzione, anche involontaria, di glutine.

 

Quindi conoscere gli alimenti e le materie prime per la preparazione dei pasti, che sono liberamente concessi, e conoscere ancora meglio quali devono essere evitati e ripiegare sugli stessi alimenti ma “gluten free”.

Perché utilizzare la farina di mandorle dolci?

Il mio granaio
22/10/2022 11:42

Perché utilizzare la farina di mandorle dolci?

Oggi andremo a scoprire qual'è il giusto utilizzo della farina di mandorle dolci nella preparazione delle nostre pietanze!

La farina di mandorle dolci è un prodotto che si ottiene macinando finemente le mandorle dolci, si utilizza nella preparazione di dolci, ma anche come sostituto della farina bianca, specialmente per tutti i soggetti che soffrono di celiachia o in alternativa desiderano attuare una dieta a basso contenuto di carboidrati.

 

Come accennato questa farina si ottiene macinando e poi setacciando le mandorle, si utilizza per la produzione del marzapane, o dei famosi macarons un dolce francese, ma anche per biscotti e pan di Spagna.

È abbastanza usata nei panifici che realizzano lievitati senza glutine ed è utilizzata pure nelle diete cheto e low carb.

 

Pur essendo utilizzato come sostituto della farina bianca, ma non è esattamente la stessa cosa, infatti, è pesante e addensante e contiene molto olio, in questo senso quindi è un alimento che si deteriora con facilità perché sensibile all’invecchiamento ossidativo, inoltre è pure una farina costosa in quanto le mandorle sono un frutto pregiato.

Riso integrale senza glutine ideale per ricette estive

Il mio granaio
19/10/2022 10:50

Riso integrale senza glutine ideale per ricette estive

Oggi andremo a scoprire le ricette estive ideali da cucinare con il riso integrale senza glutine!

Cos'è il Riso Integrale

Il riso integrale senza glutine è un alimento appartenente al gruppo dei cereali ed è di origine vegetale.

Il riso integrale è costituito dai semi della Oryza sativa, una pianta erbacea di origine asiatica della famiglia delle Poaceae, è una delle due specie di piante da cui si produce il "riso" inteso come alimento, di cui esistono molte varietà come il riso venere, il riso arborio, il riso vialone, il riso carnaroli ecc.

Il riso integrale al palato ha un delicato aroma di nocciola; masticandolo appare leggermente gommoso, dal punto di vista chimico adduce in particolare un'ottima quantità di carboidrati ed energia.

Pasta secca o pasta fresca: quale scegliere?

Il mio granaio
15/10/2022 12:22

Pasta secca o pasta fresca: quale scegliere?

Oggi scopriremo i benefici e le differenze che esistono tra la pasta fresca e quella secca!

La pasta è l’alimento più amato dagli italiani, ne consumano sui 24 kg pro capite all’anno e non vi rinunciamo nemmeno quando sono a dieta.

Una prima distinzione immediata tra pasta fresca e pasta secca è proprio questa: 

la pasta fresca è quella tipologia conservata nei negozi all’interno del reparto frigo come: strozzapreti, trofie, orecchiette; 

la pasta secca è invece quella che troviamo normalmente sugli scaffali espositivi come: spaghetti, fusilli, farfalle.

E ancora, un’altra distinzione è che la prima è composta con acqua e farina e va consumata in breve tempo; mentre la seconda fatta con semola di grano duro disidratata ha tempi di consumo molto più lunghi di mesi o persino anni.

La pasta proprio perché è un piatto popolare, veloce e facile preparare è fonte di dibattito sulle preferenze per la pasta fresca o per la .

Vediamo le differenze tra i due tipi.

Ricette sfiziose con gli gnocchi di patate senza glutine

Il mio granaio
12/10/2022 12:44

Ricette sfiziose con gli gnocchi di patate senza glutine

Oggi scopriremo come preparare gli gnocchi di patate senza glutine, procedimenti e accortezze!

Un primo piatto gustoso, sano e nutriente è quello composto con gnocchi senza glutine, questi, sono la variante “gluten free” della tradizionale ricetta degli gnocchi di patate.

È un piatto che si prepara in pochi minuti, si compone di ingredienti facilmente reperibili e la farina di grano è sostituita con quella di riso.

Quindi questa versione fa sì che è possibile gustare degli ottimi gnocchi di patate senza glutine, basta sostituire le farine come sopra accennato, con la possibilità di scelta per una macinatura più o meno fine, integrale o bianca.

Anche per chi si professa vegetariano, gli gnocchi gluten free con farina di riso sono una buona occasione di varietà del cibo, infatti questi gnocchi si prestano a essere conditi con i ragù alle verdure o con i sughi al pomodoro fresco.

Tortellini senza glutine: ingredienti e valori nutrizionali

Il mio granaio
07/10/2022 12:39

Tortellini senza glutine: ingredienti e valori nutrizionali

Oggi andremo a conoscere i segreti della preparazione perfetta dei tortellini senza glutine!

I tortellini sono da sempre considerati un piatto tipico delle ricette bolognesi, è un piatto sostanzioso che richiede dedizione ed è caratterizzato da due impasti: il primo per comporre la sfoglia i cui ingredienti sono la farina, le uova e un altro impasto che costituisce il ripieno che deve essere molto saporito e speziato.

I tortellini, a seconda dei gusti, possono essere cotti nel brodo di carne, ma si abbinano perfettamente anche a vari sughi, tra cui quello al pomodoro o al buon ragù della tradizionale cucina emiliana.